07 Jan 2016

Torrenova (ME) - Sicilia


F.lli Damiano & C.

La Testimonianza

La Fratelli Damiano & C. S.r.l. è stata fondata nel 1964 a Capo d'Orlando, in provincia di Messina, territorio tradizionalmente specializzato nella produzione di nocciole. Ha introdotto la prima produzione biologica nel 1976 e si è convertita interamente al biologico nel 2000.
Una decisione pionieristica, che segna una svolta per l'azienda di famiglia e pone le basi della sua futura espansione commerciale, forte di un continuo processo di ricerca e sviluppo, tuttora uno dei punti di forza dell’azienda. Oggi Damiano ha più di quaranta tipologie di prodotto vendute in tutto il mondo ed è leader mondiale nel comparto delle mandorle biologiche. La struttura produttiva si trova in Sicilia.
L'approvvigionamento delle materie prime viene gestito direttamente: l'azienda possiede tre grandi aree di coltivazione ed ha consolidato, negli anni, rapporti di collaborazione con agricoltori locali che hanno convertito al biologico la produzione delle loro aziende agricole. Lo stabilimento è attrezzato con impianti per l'analisi, la sgusciatura, la selezione, la tostatura, la lavorazione e il confezionamento dei prodotti, in atmosfera protetta o sottovuoto. Ogni produzione viene controllata e tracciata in ogni fase del processo: controllo visivo, controllo laser, controllo tramite metal detector, controllo peso meccanico, controllo visivo manuale. Una scelta di qualità per i partner commerciali ed una garanzia di genuinità e sicurezza per i consumatori.
“Dietro il veloce ritmo di crescita della nostra azienda c’è un piano di investimenti impegnativo – spiega Riccardo Damiano, CEO - sostenuto negli anni da Mediocredito Italiano nel modo più flessibile: abbiamo infatti potuto individuare con loro, di volta in volta, lo strumento finanziario più adatto.”




La Relazione

La fratelli Damiano è cliente da tempo di Intesa Sanpaolo e prima ancora di Comit. La filiale imprese di Messina prosegue nell’accompagnare lo sviluppo di questa realtà così promettente.
Dal momento che la crescita ed il percorso innovativo scelto dall’azienda richiedono investimenti in modo continuativo, la filiale fa regolarmente riferimento al contributo di Mediocredito Italiano, il polo per la finanza di impresa del Gruppo.
Mediocredito Italiano ha infatti sostenuto l’investimento in macchinari ed attrezzature attraverso varie operazioni di leasing finanziario, dai sistemi di analisi, ai più sofisticati impianti di selezione e lavorazione della frutta secca.
Recentemente, un finanziamento chirografario a medio termine  ha invece sostenuto l’ampliamento della sede produttiva ove agli attuali 10.000 mq verranno affiancati altri tre immobili industriali per ulteriori 8.000 mq che permetteranno di implementare gli spazi per la lavorazione della frutta secca e lo stoccaggio.
Inoltre, Mediocredito Italiano è accanto alla Fratelli Damiano nella strategia di perseguire qualità ed innovazione. Il prodotto Nova+, dedicato proprio agli investimenti innovativi, ha permesso all’azienda di dotarsi  di una tecnologia estremamente innovativa per il packaging: un sistema d’impacchettamento flessibile che rende possibile ottenere confezioni di peso estremamente variabile (da 100 gr ad una tonnellata). Una selezionatrice laser, abbinata ad un controllo visivo manuale, garantisce l’assenza di corpi estranei, con un una percentuale garantita di assenza pari al 99,999%.
Inoltre l’azienda ha da poco ricevuto ulteriore sostegno da Nova+ per lo sviluppo di 3 prodotti, uno dei quali particolarmente innovativo anche per il mercato, utili per arricchire l’offerta diretta al consumatore finale: tale sviluppo richiede nuove tecnologie e la messa a punto di ricette e metodi di conservazione.